Home Recensioni

Recensioni

La sezione principale di MobyFlick.it, dedicata alle recensioni cinematografiche: film al cinema, in anteprima, blockbusters e indipendenti, italiani e stranieri, di ieri, oggi e domani.
Perché il Cinema è la nostra Ossessione.

Siamo nel 1971. Deniel Ellsberg (Matthew Rhys), analista militare e osservatore durante la guerra del Vietnam, pubblica gran parte di un documento segretissimo (I Pentagram Papers), in cui si ammette la precisa volontà di ben quattro presidenti degli Stati...
No Fear. È scritto in piccolo sulla maglietta di Stéphane (Jean Michelangeli), studente di Scienze Politiche all'Università di Aix-en-Provence, nazionalista, militante per l'indipendenza della Corsica, in esilio a Parigi ma nato e cresciuto a Bastia. Ha appena saputo che...
In un supermercato Osamu (Lily Franky) e Shota (Jyo Kairi) sembrano un padre e un figlio qualsiasi che fanno spesa; in realtà stanno svolgendo la loro sessione quotidiana di taccheggio. Rubato ciò che serviva, l’uomo e il bambino sono sulla...
C'è una borsa nascosta sotto a un cumulo di sassi e calcinacci. E dentro quella borsa ci sono tanti, tantissimi soldi. È il bottino di una rapina che Tonino (Sergio Rubini), detto Barboncino per un errore di gioventù che...
Inghilterra, inizi XVIII secolo. È in corso la guerra contro la Francia. Sul trono siede la Regina Anna (Olivia Colman), sovrana volubile, capricciosa, fragile e dalla salute incerta, segnata da una vita di sofferenze, per nulla interessata a governare...
Fine anni '60. Un ragazzo ed una ragazza si incontrano e si innamorano. Brevi fast-forward ci preannunciano che svariati anni dopo, lei dovrà fargli visita in carcere, ma per ora la vita di coppia sembra scorrere in maniera tranquilla...
Elia (Sergio Rubini) è il custode di Provvidenza... o almeno, di ciò che ne rimane. Questo paesino dell'entroterra pugliese, distrutto da un devastante terremoto, è ridotto a un cumulo di rovine, muri distrutti, case abbandonate. Ma dentro quelle stanze...
Wyoming, 1963. Dick Cheney (Christian Bale) è un perditempo e un alcolista. Incapace di tenersi un lavoro e arrestato per guida in stato d’ebbrezza, decide di ripulire la sua vita, sotto sollecitazione della moglie Lynne (Amy Adams). Dopo qualche...
Certo che l'abbiamo scampata proprio bella. Perché siamo sinceri: sono pochi gli esempi di film tratti da videogiochi che, tra alti e bassi, sono riusciti a colpire lo spettatore e lasciare un'impressione positiva nel panorama cinematografico degli ultimi anni....
Alla fine, eccoci qui. Undici anni di tutto quello che il rinato (a tutti gli effetti) genere dei cinecomics ha portato con sé, risate, sorrisi, pianti, urla di gioia o di terrore, effetti speciali e grande azione hanno portato...